FUTURO PRESENTE

MEGALOPOLIS – MUMBAI 2050 – Il podcast di Pablo Trincia Mumbai, 31 dicembre 2049. La parte meridionale della città si trova sott’acqua, sommersa dall’innalzamento dei mari dovuto al climate change. Il processo è stato devastante per una città già afflitta da un cronico problema di sovrappopolazione, i suoi abitanti sono 40 milioni, il cui polmone … Continua a leggere FUTURO PRESENTE

Periferiche dell’Antropocene

I’m not actually predicting the future. I’m generating scenarios. William Gibson Quando mi è stato chiesto cosa stessi leggendo avevo appena iniziato The Peripheral di William Gibson, tirato dentro all’universo narrativo dell’ultima trilogia dello scrittore canadese dalla serie ispirata a quello stesso romanzo. Leggere tutto. Approfondire quanto più possibile. Lasciarsi trascinare. Perdersi dentro il testo. … Continua a leggere Periferiche dell’Antropocene

È l’Antropocene Manifesto e cosa leggere a Natale

"Quando i cavalli avevano le dita" è un testo del 1983 (prima edizione italiana del 1984) a firma di Stephen Jay Gould (1941-2002), uno dei più importanti scienziati del secolo scorso. Geologo e paleontologo di formazione, fu anche biologo, zoologo e storico della scienza. Il libro di Gould è composto da 30 saggi brevi che … Continua a leggere È l’Antropocene Manifesto e cosa leggere a Natale

LANDNESS: LA MAIEUTICA DELLA TERRA

Diego non conosceva il mare. Il padre, Santiago Kovadloff, lo portò a scoprirlo. Viaggiarono a sud. Lui, il mare, stava al di là delle alte dune, in attesa. Quando il bambino e suo padre, dopo un lungo cammino, raggiunsero finalmente quei culmini di sabbia, il mare esplose davanti ai loro occhi. E fu tanta l'immensità … Continua a leggere LANDNESS: LA MAIEUTICA DELLA TERRA

LA FEROCIA è UNA GRANATA A FRAMMENTAZIONE

ovvero TRE RAPPRESENTAZIONI DI UN SISTEMA CHE STA DERAGLIANDO Scheggia numero 1 La catena degli errori ha raggiunto una lunghezza tale che non se ne trova più il capo. Il casus belli è un omicidio. Tre sbirri pestano a morte un ragazzino, o forse sono tre estremisti di destra travestiti ma non importa a questo … Continua a leggere LA FEROCIA è UNA GRANATA A FRAMMENTAZIONE

Gli Anelli del Potere, S01-E04

Númenor, come Atlantide, verrà distrutta, sommersa dalle acque. Questo vede in un palantír la regina reggente Míriel, figlia di Tar-Palantír. La Caduta di Númenor avverrà in effetti di lì a poco, nell’anno 3319, per vicende così nefaste che forse vedremo rese in immagini nei prossimi episodi della serie (se gli scenaristi hanno osato farsene carico). … Continua a leggere Gli Anelli del Potere, S01-E04

Gli Anelli del Potere, S01 E03

Con il terzo episodio di AdP si conferma quello che nei primi due episodi era offuscato dalla magnificenza dei paesaggi, dalla sorpresa nel vedere nuovi scenari, da un orizzonte d’attesa che poi si è ingolfato per sovraccarico di luoghi fantastici. Adesso, invece, l’impressione è netta: la Terra di Mezzo secondo Amazon è una geografia artificiale … Continua a leggere Gli Anelli del Potere, S01 E03