Scenari futuri – Progetto TINA fase 2

Amiche e amici,

vi proponiamo adesso la lista degli scenari da svolgere per la fase 2 del progetto TINA. Anche questa lista scenari è ispirata dalla lettura di saggi, paper e romanzi fondativi dell’immaginario nell’Antropocene.

Adesso alcune indicazioni per procedere.

La scelta dello scenario, come il testo, deve pervenire all’indirizzo email lagrandestinzione@gmail.com.

Si da la precedenza nella scelta dello scenario a chi ha già partecipato alla fase 1.

Il microromanzo, il racconto, lo svolgimento dello scenario non deve superare le 10.000 battute spazi inclusi.

Il termine per la consegna è il 30 novembre c.a.

Gli scenari via via assegnati verranno evidenziati in rosso.

Ricordiamo che il Progetto TINA è un lavoro di scrittura collettivo. Autori e autrici verranno indicati soltanto in una pagina finale, in una lista in ordine alfabetico indipendentemente dal contributo.

1. 2032 Il premier canadese viene ucciso insieme alla sua scorta e staff con un’arma chimica da radicali antiestinzionisti.

2. Grande Depressione 2074: l’Organizzazione mondiale della Sanità riconosce che il 22 % della popolazione mondiale è clinicamente depresso con un effetto sul Pil mondiale devastante. Il 6 % della popolazione sotto i 18 anni è inoltre affetto dalla SPP, sindrome del Parkinson precoce.

3. 2104: l’umanità è confermata come l’unica civiltà tecnologica della Via Lattea.

4. 2030: Fine della crittografia

5. 2043 Dal Mare Arabico un uragano forza 5 si abbatte su Mumbai. Da mettere in relazione con la proto fake news dell’uragano su Mumbai del 1882 (200.000 morti mai avvenuti). La centrale nucleare della città è a rischio.

6. 2066 Pre-Interstellar Profecy: primo rapporto della FAO sul crollo della portata proteica delle coltivazioni di grano, soia e riso preannuncia una carestia qualitativa globale. – 16 % di calorie.

7. 2054 Secessione della Great London Area

8. 2036 AndroNull, anticoncezionale maschile, entra in commercio. (Cospirazioni nel terzo mondo per un suo utilizzo occulto in cibo e acqua)

9. 2046 Il Cielo infranto: pogrom in Tibet contro l’etnia cinese, insurrezione armata degli Uiguri, rivolte per il cibo approfittando di un immenso cyber attacco di Taiwan alla Cina continentale che paralizza il Command & Control dell’Esercito popolare cinese.

10. 2061 Presso la corte distrettuale di South Manhattan (sede provvisoria in attesa del ritiro delle acque in New Jersey) BP, Shell e Aramco dichiarano bancarotta dopo una serie di cause civili per risarcimento climatico.

11. 2069 Afro-Europa: 150 milioni di europei sono di origine africana. L’Europa è la nuova potenza economica mondiale.

12. 2073 Il prione 47-B entra nella catena alimentare canadese e americana dalle coltivazioni di grano e soia dell’Artico prossimo.

13. 2071 Doha è l’unica città abitata nella penisola arabica grazie a una cupola diodomica funzionate e autosufficiente. 2075 usando la stessa tecnologia Red Paris viene fondata al polo nord di Marte.

14. 2042 Il Brasile avvia un programma di schermatura atmosferica. La pioggia di acido solforico provoca un aumento di tumori nella popolazione messicana e caraibica.

15. 2052 Il programma europeo di geoingegneria provoca una riduzione della temperatura nell’emisfero settentrionale di 0.5 gradi rendendo Scandinavia e Scozia non abitabili per 6 mesi. Massicce migrazioni verso il sud Europa.

16. 2053 DARPA in collaborazione con l’Istituto Pasteur rilasciano un PHARMACON: l’antibiotico bioningegnerizzato che risolve la crisi dei batteri resistenti.

17. 2077 La Russia concede la cittadinanza a 90 milioni di cinesi Han residenti in Siberia.

18. Edward Snowden è il frontrunner contro il candidato repubblicano nelle elezioni presidenziali del 2036.

19. 2043 Belgrado viene colpita da una dirty bomb atomica, il Kossovo viene invaso da irregolari bosniaci e milizie straniere arabe.

20. 2070 La nanotecnologia fa crollare in 48 ore il mercato dell’oro. Il metallo prezioso non viene più battuto nelle borse mondiali.

21. 2025 Internet viene paralizzato per 8 giorni da un’alleanza di hacker di estrema destra estinzionisti e Pasdaran iraniani. Collasso del sistema di approvvigionamento dei beni essenziali e della corrente elettrica.

22. 2081 il cancro è debellato.

23. 2047 Battaglia di Beit Bridge (a seguito del collasso del Sudafrica e dello Zimbabwe il piccolo e disarmato Botswana è un’oasi di stabilità e sviluppo. La battaglia segna l’inizio di un nuovo assetto dell’Africa del sud e un esempio per tutti gli stati africani che si riuniscono in confederazione)

Un pensiero riguardo “Scenari futuri – Progetto TINA fase 2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...